Xiaomi Mi Band 1S, eccellente cardiofrenquezimetro a soli 16 dollari!

Il mercato dei fitness tracker in questi ultimi mesi è decisamente cresciuto, un qualcosa che neanche i più scettici si sarebbero mai aspettati. In questo articolo parleremo del nuovo prodotto della casa produttrice cinese Xiaomi, anzi meglio il nuovo gioiello chiamato Xiaomi Mi Band 1S che fino a questo momento è riuscito a riscontrare molti pareri positivi grazie all’eccellente autonomia che mette a disposizione, le funzionalità complete a 360 gradi e un costo decisamente basso.

Il punto di forza di questo prodotto del brand cinese, è senza dubbio la presenza di un super cardiofrequenzimetro ottico.
Il nuovo fitness tracker di Xiaomi, Mi Band 1S, non è dunque una rivoluzione vera e propria, ma ci troviamo prevalentemente davanti ad un prodotto decisamente migliore rispetto alla prima generazione che comunque ha ugualmente ottenuto un buon numero di vendite.
Va comunque assolutamente sottolineato che le diversità di bloccano al nuovo sensore che monitore dettagliatamente e costantemente il battito cardiaco, perché anche in termini di estetica, nonostante ci sia qualche piccolo cambiamento nelle grandezze, il tutto non ha subito una piega ed è rimasto spiccicato alla versione vecchia. Forse, se possedete un polso un tantino sensibile più del solito, noterete fin da subito il mezzo grammo in più rispetto alla generazione precedente, ma alla fin dei conti le differenze si limitano a qui e non c’è ne sono di ulteriori, di significative in poche parole.
Nonostante sia stato aggiunto il cardiofrequenzimetro, Xiaomi per cercare di attirare più gente possibile ha addirittura deciso di abbassare ulteriormente il costo arrivando cosi a soli 99 yuan, al cambio attuale in dollari siamo su 16 dollari scarsi, mantenendo un rapporto qualità-prezzo imbattibile – ricordiamo che il primo modello veniva 11 dollari ma senza cardiofrequenzimetro -.
Il fitness tracker tra l’altro oltre ad offrire una super autonomia risulta essere anche resisten all’acqua, ed è compatibile sia con device Android che iOS grazie alla presenza della connessione Bluetooth 4.0. Consente di controllare attentamente i passi che si fanno, distanca percorsa in KM, qualità del sonno e tantissime altre funzioni vengono offerte.
Cosa ne pensate di questo bracciatello di Xiaomi? Ci fareste un pensierino?