Come scegliere il forno a microonde: dimensioni e tipologia

Disporre di un forno a microonde è un importante aiuto per poter riuscire a preparare in modo rapido i pasti.

Sarà sufficiente posizionare un forno a microonde sul  proprio piano di lavoro oppure sopra i mobili bassi della cucina, collegare il relativo cavo di alimentazione alla presa elettrica ed utilizzarlo per cucinare in modo rapido e gustoso ottimi piatti. Tante utili informazioni sul sito www.guidafornoamicroonde.it.

I tipi di forno a microonde

Se non si ha abbastanza spazio a disposizione, la  migliore soluzione è rappresentata dal forno a microonde da incasso oppure se di dispone un ambiente piuttosto ampio, si potrà utilizzare un microonde over the range.

I forni a microonde , dunque, potranno essere posizionati su un piano di lavoro, possono essere incassati in un mobile oppure attaccati a parete e sono disponibili in varie dimensioni, suddivisibili in :

-forni a microonde  di tipo compatto;
-forni a microonde di dimensioni medie;
-forni a microonde di elevate dimensioni;
I produttori cercano di proporre sul mercato modelli di microonde in un grande assortimento di colori, aventi ideali nuances in coordinamento con i mobili e gli elettrodomestici di qulunque cucina.

La tipologia di forno a microonde maggiormente comune è certamente quello da tavolo, disponibile in ogni dimensione.
Rappresenta un modello pronto per l’utilizzo, difatti, basta toglierlo dal suo imballo, metterlo su di un piano, e collegare il cavo di alimentazione alla presa di corrente per iniziare ad usarlo.
Fra i suoi vantaggi, certamente la facilità per il suo eventuale spostamento da un spazio all’altro, primeggia.

Un forno da incasso invece, rappresenta una buona soluzione se manca lo spazio, perchè potrà essere installato in un armadio oppure in un mobile della cucina.
Tale tipologia di microonde, si distingue dai modelli da tavolo perchè i relativi due laterali esterni non sono rifiniti.

Dimensioni dei forni a microonde.

Le dimensioni dei microonde sono varie, visto che la capacità di contenimento del cibo è misurata in litri e non sarà facile comprendere a quale quantitativo di alimenti questa corrisponda in modo esatto, potrebbe risultare più semplice considerare come metro di misura il diametro del piatto rotante del microonde.

Ecco le dimensioni più comuni dei forni a microonde:

-forno a microonde da 30 litri;

-forno a microonde da 25 litri;

-forno a microonde da 23 litri;

-forno a microonde da 20 litri;

-forno a microonde da 18 litri.

I modelli con capacità minore di 20 litri sono definiti compatti, invece quelli superiori ai 30 litri, di grandi dimensioni, usati in ambienti extra domestici, ossia nella ristorazione, bar ed anche in strutture ricettive.